top of page

VITTORIA DI CARATTERE PER LA SPINELLI MASSAGNO

MONTHEY - Prima partita dopo la finale, coach Gubitosa ha chiesto ai suoi concentrazione e determinazione per portar via i due punti dalla lunga trasferta di Monthey. Chiunque passi alla Reposieux si trova a dover sudare per conquistare la vittoria contro la BBC Monthey. Solo per dare un dato, gli scontri diretti di questa stagione fra i ticinesi e i vallesani sono terminati: 75-76 al Reposieux e 80-75 alla SE Nosedo.

E con queste premesse anche l'ultima partita non è stata da meno. Una vittoria di carattere, come l'ha definita Marko Mladjan, ottenuta con la forza del collettivo e decisamente importante per riscattarsi subito dopo la finale.

Complici le scorie della partita di Friborgo, la Spinelli Massagno parte contratta. Monthey che cerca con insistenza il tiro da tre, ma ne metterà 4 su 14 e, al primo quarto, la sirena suona sul 22-20. Nel secondo quarto la percentuale realizzativa di Monthey cala (quaranta da due e trentuno da tre), Massagno gestisce bene i rimbalzi recuperandone otto e segna da due con una percentuale positiva del cinquanta per cento. Si va negli spogliatoi sul 38-39 con le due triple in serie messe a segno da Bogues e Andjelkovic. Terzo quarto i ticinesi provano l'allungo in questa partita tirata e chiudono in vantaggio la frazione per 55-64. La quarta frazione è da thrilling, Monthey prova la rimonta e si porta sul 68-68, poi Marko Mladjan e uno stoico Dusan Mladjan distanziano la squadra di casa fino al 70-78. Il distacco taglia le gambe al Monthey e la partita termina con la vittoria della Spinelli Massagno per 81-86.


CRONACA

Primo quarto, si gioca punto a punto per i primi minuti. Il Monthey punta sulle triple e ne piazza due su tre nei primi cinque minuti, il punteggio è sull'8-7. Poi la percentuale realizzativa nei tiri da tre della squadra di casa scenderà rapidamente su percentuali più basse. A ridosso del quinto minuto, con la BBC Monthey è avanti. Bogues accorcia il distacco con un tiro da due, poi Lottie piazza la tripla e, subito dopo, Totonda schiaccia con un'azione in contropiede: 15-11. Gubitosa costretto a chiamare un time out. Dopo il time ot entra in campo Dusan Mladjan, che assegna il suo primo assist a James, 15-13. Poi break vallesano e a due minuti dalla fine della frazione i giallo verdi sono avanti per 19-15. Poco prima della sirena Marko Mladjan mette a segno una tripla e si chiude sul 22-20.

Secondo quarto. Nemmeno il tempo di rientrare e Bogues, con una tripla, riporta avanti la Spinelli: 22-23. In questa frazione regna l'equilibrio e il punteggio resta fermo sul 24-25, fino alla tripla di Bogues: 24-28. Qualche minuto dopo, il Top Scorer della squadra di casa, con due tiri liberi riporta avanti il Monthey ma Marko Mladjan risponde: 30-30. Il Monthey prova ad allungare, due minuti all'half time, Due minuti all'half time, Bogues accorcia con un canestro in penetrazione 36-32. Poi ancora lui, tripla e punteggio sul 36-36. Dopo l'americano, tripla di Daniel e punteggio sul 36-39. La sirena arriva dopo i due tiri liberi di Langford: 38-39.

Terzo quarto. Si inizia con una fragorosa stoppata di Galloway che blocca il Monthey lanciato a canestro. Partita in stallo, 44-44 con i tre punti presi da Galloway (tiro da due e un libero). Al giro di boa di questa frazione, Ticinesi sono avanti di un soffio grazie a uno splendido canestro di Marko Mladjan: completamente accerchiato dalla difesa vallesana, va a canestro allungando il suo braccione, 46-47. Una Tripla (l'ennesima di Bogues) interrompe la fase di stallo del match. Il play statunitense, grazie al fallo subito, mette a segno anche il tiro dalla lunetta. Questa serie da quattro punti vale il massimo vantaggio della squadra ticinese: 50-56. All'avvicinarsi della sirena Bogues, insacca a canestro altri tre punti: 55-64.

Ultimo quarto. Il Massagno prova ad allungare e Monthey si rifà sotto portandosi sul 64-68 e riagguanta il pareggio con un canestro in penetrazione di Lottie: 68-68. Da qui il cambio di passo della Spinelli Massagno guidato dal break dei fratelli Mladjan. Marko va a canestro prima da due, 68-70, e poi con una tripla: 68-73. Dusan, anche per lui una tripla e primo deciso allungo per la Spinelli: 68-76. Il più otto che taglia l'entusiamo alla BBC Monthey lo mette a segno Dusan con i due tiri liberi, 70-78. La squadra in giallo prova l'ultimo tentativo di rimonta, ma Spinelli Massagno controlla e si torna a casa con la vittoria, 86-81 in finale.

DICHIARAZIONE

La vittoria in casa del BBC Monthey-Chablais nelle parole di Marko Mladjan: «È stata un'ottima prestazione. In questa serie di partite il calendario non ha giocato a nostro favore. Monthey è una trasferta lunga e anche la coppa ci ha fatto perdere qualche energia mentale. Questo è un parquet sempre ostico, anche il Friborgo ha perso una volta e ha rischiato di perderne un'altra. Un'ottima partita per tutto il collettivo. Una vittoria di gruppo, di carattere - conclude - Anche quando, all'inizio, siamo andati sotto siamo stati bravi a tirarci fuori. Dal secondo quarto in poi è stata un'altra partita per noi».


HIGHLIGHTS


Comments


bottom of page