Peccato, si poteva fare meglio! La Spinelli è però ancora in corsa per due obiettivi stagionali!

Giovedì scorso, 26 dicembre 2019, la Spinelli Massagno è caduta in casa contro il BBC Monthey-Chablais ai 1/4 di finale della SBL CUP, sul risultato di 72-86.


Coach Gubitosa, al termine dell'incontro, ha dichiarato di essere deluso dell'atteggiamento dei suoi.

"Era una partita importante e scendere in campo con questa attitudine non è certo ciò di cui abbiamo bisogno per fare bene. Sono molto deluso!"


La partita inizia ed i nostri sembrano ancora rimasti negli spogliatoi.

Fin da subito infatti la Spinelli è troppo poco aggressiva sia in attacco che in difesa, lasciando che l'avversario imponga il ritmo.

A tratti si chiude bene l'area ed in attacco le rare buone azioni di squadra non sempre ci premiano.

Il punteggio dopo 10' minuti dice Spinelli Massagno 15 - 24 BBC Monthey-Chablais.


All'inizio della seconda frazione qualcosa sembra essere cambiato.


I nostri giocano con più intensità aumentando gli sforzi difensivi che frenano per un attimo il ritmo avversario.

Si comunica abbastanza bene in difesa e, oltre che chiudere l'area, ora si esce anche più forti sui tiratori.


Questa energia la Spinelli la riporta in attacco, nei primi 5 minuti del quarto, costruendo buone situazioni che per il momento permettono di aumentare un po' le percentuali.

Proprio quest'ultime però, purché in rialzo rispetto al primo quarto, rimangono basse in quanto la palla troppo spesso non vuole entrare.


Prima della pausa lunga i nostri avversari sono capaci di sfruttare la situazione riportando lo svantaggio in doppia cifra: il risultato parziale è di 29 - 37 in loro favore.


Dev'essere che Coach Gubitosa, a metà gara, ha tirato giù anche i muri degli spogliatoi perché la Spinelli Massagno inizia il secondo tempo all'opposto del primo.


Finalmente la squadra inizia a giocare.

L'aggressività per la quale ci siamo fatti riconoscere nell'ultimo periodo si vede e comincia a pagare.


I nostri avversari faticano a trovare soluzioni facili, vista la grinta messa in difesa alla ripresa, ed in attacco costruiamo delle ottime azioni che purtroppo però ancora non premiano abbastanza in quanto da oltre i 6.75 la palla continua ad essere rimbalzata dal ferro.

È solo verso la fine del quarto che le percentuali aumentano e ci portano sul -4.


Il 3° termina con il "buzzer-beater" in semi-gancio sotto canestro di Dusan Mladjan: Spinelli Massagno 47 - 51 BBC Monthey-Chablais.


L'ultimo quarto ci da finalmente anche qualche soddisfazione in attacco in quanto, con la palla che circola bene, troviamo il fondo della retina anche con i nostri tiratori.

Sono infatti minuti di fuoco quelli tra il 3' ed il 6' che vedono la Spinelli portare il punteggio sul 62 pari!


Poi qualcosa, all'improvviso, cambia.

Monthey gestisce meglio e gli uomini di Gubitosa non riescono ad evitare il nuovo vantaggio degli avversari, capaci di allungare e mantenere il vantaggio fino al 40esimo.


Con la testa, negli ultimi minuti, si torna al primo tempo e sembra quasi subentrare un po' di frustrazione.


Peccato davvero perché questa era una partita, a tutti gli effetti, alla portata di questa Spinelli Massagno che in stagione ha saputo dimostrare tante ottime cose e che ora ha l'opportunità di ritornare in carreggiata mentalmente già con il prossimo turno di Campionato previsto sabato, 4 gennaio 2019, in trasferta contro il BBC Nyon.


Il tabellino:

Martino, Mladjan D. 13, Mladjan M. 10, Chukwu 10, Solcà, Andjelkovic (C), Veri, Appavou, Miljanic 9, Cantore, Sinclair 14, Top Scorer La Mobiliare Kelly 16

0 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com