© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com

Tra un triplo axel ed un toe-loop facciamo nostro il derby


Sulla pista di pattinaggio di Breganzona va in scena il secondo derby stagionale per i ragazzi di Bracelli-Caccia, questa volta contro i senior della 2a Lega dei Lugano Tigers. Una partita attesa, soprattutto in vista del match di questa sera - palla a due 20h30 all'Istituto Elvetico - sempre contro i tigrotti, ma questa volta U20.


Settimana intensa quella passata, con allenamenti di grande intensità finalmente, che facevano ben sperare in vista del match di ieri sera.

Inizio soft in attacco per i biancorossi che subiscono anche la fisicità bianconera e prendono un parziale di 6-0 in avvio. Giocare sul parquet di Breganzona non è semplice se si vuole mettere in campo un tasso tecnico elevato. Dopo l’avvio con conclusioni errate banalmente però, si ritrova la via del canestro grazie ad un Nicolet cinico ed un Gianinazzi in versione “SNIPER”. In difesa mani alzate. L’aggressività di Sardaro, Muesli, Veri e Strelow pagano e parecchio. I nostri avversari iniziano a collezionare palle perse sulla nostra pressione e, in attacco, comincia a regnare l’ordine e la “cattiveria agonistica”. Il primo tempo si chiude sopra di 12 lunghezze.

Nel secondo tempo il copione non cambia, si rivede in campo anche Chiarella che esordisce nella categoria senza paura con un bomba dopo un bel gioco corale e manda in bambola la difesa avversaria. Gianinazzi e Veri tirano e segnano come se non ci fosse un domani, Angel prende rimbalzi... C’è spazio per tutti e il divario si allarga ulteriormente fino al 59-40 finale.

Buona prova messa in campo dai ragazzi che questa sera sono chiamati ad un altro derby, ad altre motivazioni, ad un’altra serata di grinta e sudore. Avanti cosÌ!

SAM U20 - Lugano Tigers U20: 59-40


0 visualizzazioni