© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com

Successo casalingo contro il Gordola A 82-45


Dopo la sconfitta patita sul campo di Mendrisio, lunedì sera la U20 di Caccia-Bracelli ha ripreso a macinare punti contro il Gordola A in versione ridotta (solo 6 giocatori a referto).


Dopo qualche uscita a ranghi ridotti, la panchina SAM questa volta è ben rifornita, con tanto di Peter Ishiodu in prestito dalla serie A per macinare minuti preziosi in vista dell’impegno delle Final Four di SBL Cup nel weekend.

Partita dai ritmi lenti, vista la zona piazzata dai sopracenerini già dalla palla a due. Spazi chiusi e qualche forzatura di troppo non ci permettono di far vibrare la retina come vorremmo, mentre la difesa forte, nonostante il parquet di Breganzona non permetta di spaziare sul campo più di quel tanto, ci lancia in contropiede. Il primo quarto si chiude con un 11-11 piuttosto scialbo.

Il secondo periodo invece mostra un gioco più fluido. La palla circola dentro il pitturato con Ishiodu che smista la sfera alla Chris Paul, e il tabellino dei punti comincia a smuoversi con decisione. Zanetti, Muesli, Balestra e Nicolet si lanciano in ogni spazio, aperto dalle ottime spaziature sul parquet, mentre Strelow piazza due bombe consecutive riscoprendo l'arte della "mano calda" e il primo tempo si chiude con un 43-21 che ammazza letteralmente il match.

Nella ripresa per la SAM è normale amministrazione. Gli spazi più aperti permettono di correre, la zona avversaria, inizia a fare acqua e i nostri ci sguazzano alla grande. Si chiude 82-45 in nostro favore.

Mercoledì riparte il circuito U20 con il derby alla Gerra contro gli U17 dei Tigers!


0 views