Secca sconfitta per la Spinelli

Mai in partita i ragazzi di Gubitosa che alla fine soccombono nettamente ...

La Spinelli entra in campo a Neuchâtel nervosa e paga subito la verve dei neocastellani che invece trovano subito la via del canestro con buone percentuali .

Al 5° 13-10 per l'Union con la SAM precisa soprattutto ai tiri-liberi mentre da fuori non vede il canestro. Anche i secondi 5 minuti procedono nella medesima direzione anzi peggiorano per la Spinelli che non trova la retina avversaria.

Al 10° il risultato è già marcato da un break dei padroni di casa che si portano sul 28-15


Si riparte con una SAM più precisa in attacco ma ancora pasticciona nella gestione della palla con diverse infrazioni che permettono a Neuchatel di tenersi a distanza se non aumentare (32-15).

Williams chiama a rapporto la squadra e la difesa è più efficace; al 5° Martino con una tripla ci riporta sul -11 (36-25), Stevanovic con un 2+1 avvicina ulteriormente sul 40-33 ma Neuchatel non si scoraggia e mantiene fluido il suo attacco per un nuovo mini allungo 45-33 con l'ex Tigers Robertson.

Arriviamo alla pausa sul 45-37 grazie a Galloway e a Dusan Mladjan che nei secondi finali si procura un fallo in attacco con due tiri liberi messi a referto.


Le speranze di un rientro punto a punto del match si infrangono subito in entrata del terzo tempo dove i padroni di casa continuano a martellare il nostro canestro mentre i nostri sembrano imbambolati! Un parziale di 19-2 (!!!) ci mettere definitivamente KO e con 25 punti da recuperare il match per stasera è definitivamente archiviato.


Il quarto tempo poco cambia l'esito del risultato che alla fine si chiude sul 90-69.


Una sconfitta che ci può stare ma non in questi termini con una squadra in difficoltà ad arginare l'attacco neocastellano e con delle percentuali al tiro mai viste da tempo. Confidiamo in una serata storta che ci servirà da monito per le prossime partite.


Ora arriva la pausa delle Nazionali con Kovac e Zoccoletti in partenza con la nostra nazionale mentre Galloway volerà verso l'Asia per giocare nella nazionale dell'isola di Guam. Seguiremo i nostri giocatori nei prossimi giorni.






98 visualizzazioni0 commenti