top of page

Prima sconfitta del '23 per la Spinelli

Vevey la spunta in una partita molto tirata e nervosa ....


La trasferta di oggi parte con una panne del bus in Leventina che per fortuna si risolve con l'arrivo di un bus in sostituzione che ha permesso alla squadra di arrivare comunque in tempo per la partita.

Alla Galerie du Rivage il match prende inizio regolarmente alle 17.30 con il pubblico che dal fischio di inizio comincia a farsi sentire e sarà un alleato prezioso della squadra di casa soprattutto nell'ultimo quarto.


Partenza positiva della Spinelli che al 5° è già sul 14-4 e obbliga il coach di Vevey ad un primo time-out.

Dusan Mladjan con due triple e una di Marko danno subito un parziale SAM!

Vevey non ci sta e rientrati dal time-out piazzano un controbreak di 10-4 e questa volta è Gubitosa a chiamare time-out; 14-18 al 8°.

La partita è grintosa e veloce e negli ultimi 2 minuti del primo quarto è dapprima James a mettere due canestri da sotto mentre Kovac a trova un 3+1. Vevey risponde con Dubas e il funambolo Nr. 5 Johnson e si chiude sul 20-26 Spinelli.


Si riparte con grande intensità e la partita si porta sempre più sul risultato in equilibrio. Nei primi minuti Kovac e Dusan Mladjan spingono nuovamente avanti la Spinelli ma Vevey risponde presente con pressione e velocità. Ci pensa nuovamente Johnson a riportare sotto i gialloblu.

Al 15° 30-35 Spinelli ma immediato recupero di Vevey che impatta sul 35 pari.

Il pubblico rumoroso della Galerie du Rivage da ulteriore energia ai padroni di casa che piazzano il primo sorpasso 39-37 sempre con il Nr. 5 che piazza tre conclusioni consecutive. Dubas con un tiro libero e nuovamente Johnson portano avanti Vevey che alla pausa si trova in vantaggio; 47-41.

Spinelli in questo quarto paga una difesa poco attenta sui contropiede avversario che è soprattutto la causa dei 27 punti subiti nel 2. quarto. La pausa arriva nel momento giusto per permettere allo staff tecnico e ai ragazzi di fare un po' di ordine.


Il terzo tempo riparte ancora con grande intensità. Vevey mantiene inizialmente il vantaggio poi la Spinelli si riavvicina con Dusan Mladjan e torna in vantaggio con Martino sul 56-57. Qui la SAM si blocca e Vevey ritorna avanti 65-57; il match si surriscalda grazie anche al pubblico attaccato al campo.

Gubitosa non contento della terna arbitrale si prende un tecnico sul 67-59 e si chiude con Marko Mladjan che accorcia sul 67-61.


Si entra nel quarto tempo con alta tensione sia in campo e soprattutto fuori. La Spinelli piazza la zona che tarpa inizialmente le ali ai padroni di casa, Kovac e Dusan Mladjan sono precisi in attacco e si torna in vantaggio (69-71) dopo 3 minuti di gioco.

Il prosieguo è un botta e risposta con la coppia Johnson-Dubas e Kovac dall'altro lato.

Al 35° recupero di Dusan Mladjan che in palleggio viene fermato senza troppi complimenti da Johnson. Nessun fallo fischiato al numero 5 ma tecnico a Dusan che lascia anzitempo la partita con all'attivo 18 punti e ottime percentuali.

Vevey ringrazia e ripassa in vantaggio 75-74 e trova anche più precisione al tiro.

Williams e James mettono due importanti canestri 78-78 ma dall'altro lato del campo è il Williams gialloblu a castigarci con una tripla allo scadere dei 24 secondi. Il clima si infiamma ulteriormente e non ci aiuta a trovare ulteriori risorse per rientrare.

Saltano i nervi e la partita si chiude sul 88-78 per Vevey.


Spinelli sconfitta da un buon Vevey che ha fatto valere il fattore campo e approfittato di una SAM troppo nervosa nei minuti finali. Aspetto da tenere a mente per le prossime partite che saranno anch'esse combattute e con avversari pronti a tutto per metterci sotto.


Tabellino della partita con Dusan Mladjan premiato al termine della partite come miglior giocatore (peccato per l'uscita anzitempo dal match). Per Vevey partita super di Malik Johnson con una valutazione totale di 39.




81 visualizzazioni0 commenti
bottom of page