La U13 termina la stagione in un mare di emozioni


Le Final Four di Bellinzona non hanno saputo regalare la gioia del titolo cantonale alla Under 13 di coach Pierpaolo Manfrè e Ljiubisa Stamatovic che, dopo aver vinto la semifinale contro lo Star Gordola (47-20), sono usciti sconfitti all’ultimo atto contro il Lugano Tigers, impostosi 37-39.

Nonostante la delusione di un titolo mancato per un soffio, il pomeriggio ha regalato ai ragazzi della SAM anche parecchie emozioni nel dopo partita. Il gruppo Under 13, infatti, giocava il suo ultimo incontro con Vicki, che purtroppo, per ragioni d’età, l’anno prossimo dovrà lasciare la squadra per andare a giocare in una compagine tutta femminile.


Per salutare la compagna di squadra, i ragazzi le hanno portato uno ad uno una rosa al termine dell'incontro. Momenti toccanti che hanno emozionato i presenti e la stessa Vicki, rimarcando ancor di più il grande gruppo e lo spirito di squadra forgiatosi in questi anni.

Orgoglio e commozione anche da parte degli allenatori che hanno visto crescere in questi anni i ragazzi sia come giocatori che come persone.

Le parole di coach Manfrè

Sono stati momenti di grande emozione e coinvolgimento che porterò sempre con me. Poche volte ho provato queste sensazioni, che racchiudo con la frase che ho detto anche a tutti i genitori alla pizzata dopo la partita: “ Dobbiamo essere orgogliosi dei nostri figli più per come stanno crescendo e diventando grandi che per i risultati sportivi".

Vicki è stata la nostra leader silenziosa per anni. Mai un lamento, mai un pianto. Sempre presente a tutti gli allenamenti, la prima con la palla in mano. Si è conquistata il rispetto dei compagni e soprattutto degli avversari sul campo, lottando come pochi maschietti riescono a fare. Che dire, ci mancherà!

Un ringraziamento speciale va a tutti i ragazzi del gruppo che non hanno potuto giocare le finali e che sono venuti comunque a sostenere la squadra per essere vicini ai compagni. Il gruppo è composto da 25 ragazzi, i più giovani (2006) da gennaio si allenano separatamente sotto la guida tecnica di Alessandro Bassanini e Giovanni Ferretti, che stanno creando le basi per il gruppo U13 del prossimo anno e che sono convinto potrà lottare per il titolo cantonale.

Bravi ragazzi, continuate cosi, finalmente sta arrivando il vostro momento!!

Ora ci aspetta un fine settimana in trasferta a Firenze per confrontarsi con squadre italiane e spagnole, ma anche per festeggiare la fine della stagione ed il passaggio di categoria!


0 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com