La Spinelli torna alla vittoria!

Aggiornato il: gen 7

Dopo un primo tempo giocato a "porte aperte" la Spinelli registra la difesa, allunga e sfonda i 100 punti.


Coach Gubitosa l'aveva detto alla squadra; "Non prendiamo alla leggera questa partita perché ci può costare caro" ... e in effetti nel primo tempo Nyon ha fatto la sua partita trovando con regolarità il canestro mentre in casa massagnese il solo Marko Mladjan bucava la retina soprattutto da fuori con percentuali al limite della perfezione!



Non c'è dubbio che la pausa natalizia ha sì permesso di recuperare il fiato ma a livello atletico ci sono giocatori che in questo momento sono un po' scarichi e stentano a ritrovare lo stato di forma di dicembre. Non dubitiamo che il nostro preparatore atletico Matteo Caccia insisterà in palestra per far ritrovare il miglior stato di forma a tutti.


Come detto la partita è stata in equilibrio per i primi 20 minuti che si sono conclusi sul 53 a 51 (24 - 25 al 10°) con un Nyon ben messo in campo da coach Attallah mentre la Spinelli si è dimostrata disattenta in difesa mentre è stata sorretta in attacco soprattutto da Marko Mladjan che al 20° registrava già 27 punti con un 10/14 dal campo ed un super 6/8 da 3!



La seconda parte del match vede la Spinelli ritrovare più energia in difesa e dopo qualche minuto c'è il primo allungo (64 - 55) grazie a Martino e dal TopScorer Dusan Mladjan che trova puntualmente il canestro. Al 30° Martino mette la tripla allo scadere che fissa il risultato 83 - 66.

Gli ultimi 10 minuti vedono un nuovo allungo sempre con Marko Mladjan dalla mano calda (91-68) che di fatto chiude la pendenza Nyon. Nei minuti finali la Spinelli conferma il ritrovato spirito difensivo che gli permette di recuperare palloni e aprirsi in contropiede.

Si chiude con Bobo Veri e Tommaso Facchinetti che sfondano il muro dei 100 punti e chiudono il match 102 - 81.


Il tabellino:

TopScorer D. Mladjan, chirurgico con 26 punti (3/3 da tre)

Alex Martino, combattivo e in crescita con 9 punti e 5 assist

Tommaso Facchinetti, entra e mette subito grinta da vendere, 3 punti e 2 palle rubate

Francesco Veri, come Tommaso sfrutta al meglio i minuti in campo, 2 punti e 2 rimbalzi

Westher Molteni, 8 rimbalzi, 4 assist e 6 punti con una bella schiacciata

Pascal Chukwu, 9 rimbalzi e 9 punti.

Ben Richardson, 11 punti con tanti errori al tiro ma grande grinta in difesa

Oliver Huttenmoser, 1 punto e buona presenza in area.

Eric Nottage, fase low-battery con 3 punti ma 7 assist e 5 rimbalzi

Marko Mladjan; disciplinato e preciso come un orologio swiss-made; 32 punti con 7/11 da tre!


Domenica nuovo match alla SEM dove ospiteremo Monthey.


Gli highlights del match




76 visualizzazioni0 commenti