La Spinelli strapazza Vevey

Era preannunciata una partita tosta ma l'entrata in materia della SAM non ha lasciato scampo ai vodesi ...


Vevey si presenta a Massagno con l'assenza di Dubas che nelle prime partite aveva dato un importante contributo di punti e rimbalzi ( 19 risp. 9 di media).

Massagno invece è al completo con Stevanovic e Veri nei 12 al posto di Caprotti e Koludrovic.

Primo quarto:

Si parte subito con una Spinelli intenzionata a non dare grandi speranze agli avversari e i primi minuti sono a senso unico malgrado diverse palle perse da ambo i lati. Quel che conta è che i canestri entrano quasi unicamente nel canestro amico; 10-2 al 5°, 16-4 al 8° e 23-9 a conclusione dei primi 10 minuti. Da citare la verve positiva di Williams che dopo 10 minuti aveva già incamerato 6 punti , 5 rimbalzi, 2 palle recuperate e 1 assist.



Secondo quarto:

La musica non cambia e la Spinelli continua a dominare gli avversari dapprima con il duo Dusan Mladjan & Juwann James e poi con tutto il resto della squadra. Vevey invece arranca malgrado i tentativi del suo allenatore che deve anche aspettare qualche minuto per rivedere in squadra il suo top scorer Williams che viene medicato dal nostro fisioterapista ...

Al 17° la SAM tocca il suo massimo scarto sul 50-18 per poi chiudere con un piccolo rilassamento bianco-rosso sul 52 - 3o.


Terzo quarto:

Marko Mladjan piazza una tripla subito in entrata e chiarisce che il match è già al sicuro e non ci saranno cali di tensione. Al 25° 64-38 mentre al termine arriviamo con 29 punti di vantaggio sul 79-50.



Quarto quarto:

Come detto nel tempo precedente, non ci sono le condizioni per Vevey di poter rientrare in partita perché le assenze e le rotazioni cominciano a scarseggiare mentre la Spinelli prosegue il suo cammino con canestri regolari sia dalla linea dei tre punti che nel pitturato.

Al 35° 83-61 con qualche sbavatura massagnese poi il neo entrato Stevanovic piazza 8 punti filati che chiudono la partita sul risultato finale di 95 - 69.


Vittoria meritata e con un approccio alla partita ben diverso da settimana scorsa. Massagno rimane imbattuta assieme a Monthey, anch'esso vincitore in trasferta a Birsfelden.


MVP del Match per Isiah Williams, il resto dei punteggi su Fiba Stats



Un grazie ai fotografi e ai collaboratori di supporto tra i vari ambiti del match.




148 visualizzazioni0 commenti