top of page

Finale SBL Gara3: Massagno sei bellissima! Il pubblico massagnese e i nostri ragazzi infiocchettano la sconfitta del Friborgo. Martedì Gara 4!

Una partita epica, con una cornice di pubblico che ha reso la nostra Nosedo ancora più bella. In campo si affrontano dieci leoni: i più scattanti saranno quelli in biancorosso.

Con contanto pubblico e tale levatura agonistica in campo ne viene fuori una partita spettacolare vinta dai nostri ragazzi per 93-80. Una vittoria di squadra condida da canestri spettacolari, da arquati tiri da tre che si insaccano nella retina facendo spelare le mani delle 600 persone accorse a gustare questa sfida. Nei singoli registriamo la prestazione del nostro capitano, Marko, condita da venti punti, otto rimbalzi e una grinta infinita. MVP della gara TJ Dunans con un'altra presentazione meravigliosa.

LA CRONACA

Si parte subito forte, l'impatto del match è tosto per i nostri che dopo un minuto incassagno la tripla di Nottage: 0-3. La fase a favore del Friborgo continua e il team di Petit riesce a restare avanti per quasi tutto il quarto con l'ex Nottage a guidare i suoi, 15-19 a un minuto e quaranta dalla prima sirena. E poi, e poi scende in campo Dusan. Il nostro Top Scorer ha qualche sassolino da togliersi e insacca la sua prima tripla: 18-19.

Ha la mano calda Dusan, ecco anche una doppia che segna il sorpasso biancorosso, 20-19 poco prima della sirena.

Secondo quarto. La spinta Spinelli non s'arresta e in pochi minuti si vola sul 34-22 con una mega tripla di Marko! Ma abbiamo anche il nostro numero quattro, Dunans, che con le sue accelerazioni buca spesso la difesa avversaria prende falli e poi è spietato in lunetta: 44-28.

Fuga dei biancorossi! Quarto che si chiude con un'altra tripla di Marko che infiamma la Nosedo: 50-33!

Il rientro dalla pausa invece è in salita per i nostri, il Friborgo spinge e chiude il parziale del tempo ventotto a tredici, Massagno però è sempre avanti alla fine dei dieci minuti: 63-61.

Sugli scudi, in questa fase, Ross Williams che piazza alcune triple e porta i suoi a 60, poco dopo Sane rilancia sigla il punto numero 62. Massagno avanti per un punto con solo un quarto da giocare.

Ultimo quarto. Il Friborgo prova ad approfittare pescando dalla panchina lunga, ma i nostri hanno la spinta in più che arriva dagli spalti. Marko e Robbi incitano i ragazzi in campo e la gente sugli spalti. In questo scambio d'energie fra parquet e tribune il Friborgo trova lo spazio per portarsi in vantaggio con Kazadi: 70-71.

Dura poco però, la sequela a firma di Ballard, Marko e Clanton riporta in vantaggio i nostri: 76-71. Dunas trova spazio per piazzare una tripla: 81-73.

Jurkovitz, cerca di tener viva la sua squadra con una tripla: 81-78.

Ma non basta, l'inesauribile Williams, in campo anche oggi per quaranta minuti, alla sua energia aggiunge anche quella che arriva dagli spalti, tripla e 85-78.

Pubblico in delirio, adrenalina alle stelle!

Gara 3 è nostra e Friborgo domato alla Nosedo, finale: 93-80

Ci vendiamo martedì sette maggio per Gara 4!


Comments


bottom of page