Battuta anche Swiss Central


Un sontuoso ultimo periodo ci regala la vittoria per 66-82. Cinque uomini (quasi sei) in doppia cifra, tutti a canestro, bella vittoria esterna del nostro collettivo.


Il dopo-derby è stato dunque una bella conferma di solidità da parte dei nostri che hanno giocato una gara guardinga - pur sempre avanti nel punteggio - fino all’ultima pausa corta, per poi ingranare la marcia più lunga e lasciare sul posto i padroni di casa nel corso degli ultimi 10 minuti della partita.

La sfida ha dato più di una conferma a Gubitosa e Cabibbo, a partire dalla difesa che, pur con qualche disattenzione qua e là, ha nuovamente costretto i nostri avversari a rimanere sotto la soglia dei 70 punti. Lo stesso vale per il gruppo che oggi non ha visto primeggiare in solitaria nessuno, ma si è affidato, a turno, a tutti quanti indistintamente. Pure sotto canestro (46-22 recita la casellina dei rimbalzi) i massagnesi hanno fatto ancora una volta la voce grossa, mentre l’attacco ci ha riportati su medie più confortanti rispetto alle ultime uscite (50% al tiro sia da 2pts che da 3pts). Una vittoria che da continuità ai risultati e conferma il quarto piazzamento in classifica a pari merito con l'Union Neuchâtel.


Massagno si conferma quindi in tanti aspetti, crescendo ulteriormente in attacco. Mercoledì sera arriva la trasferta a Neuchâtel per il quarto di finale di SBL Cup, poi, sabato, altro lungo viaggio, questa volta a Losanna per la dodicesima giornata di campionato.

Il tabellino della partita SAM Basket Massagno: Magnani 12, Huettenmoser 9, Jankovic 2, Roberson 11, Ongawe 11, Appavou 6, Bracelli 3, Martino 5, Veri, Aw 12, Moore 12.

Foto di ©Photobrusca


0 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com