Addio Playoff, SAM eliminata in gara 4

Aggiornato il: 15 mag 2019

È finita, tutti a casa! La SAM Basket non è riuscita a portare la serie a gara 5 e al Reposieux ha dovuto salutare tutti, battuta 69-67 dal BBC Monthey-Chablais.



Tocca rimettere le scarpe nella sacca e lasciarle lì per un po’ questa volta. Dopo aver perso gara 3 sabato scorso (84-71) la SAM non ha saputo espugnare il fortino vallesano, rincorrendo i padroni di casa sin dai primi minuti e chiudendo a tempo scaduto con due errori dalla linea della carità, che avrebbero mandato tutti all’overtime.


I playoff vanno avanti con le semifinali di campionato e con loro proseguono anche le quattro migliori squadre. Il Monthey si è dimostrato superiore alla SAM Basket sull’arco di una serie che sulla carta, all’inizio, sembrava invece parlare solo italiano. Un’ottima gara 1 aveva illuso tutti che quest’anno Massagno avrebbe assaggiato il gusto della semifinale, ma poi la brusca contro-prestazione di gara 2 ha rimesso tutto in discussione schiantando al suolo aspettative e sicurezze. Con la serie in parità sul 1-1 Magnani e compagni si sono presentati alle porte del Reposieux con l’obbligo di vincere almeno una partita, ma anche in gara 3, quasi a voler riassumere quanto visto nelle prime due, la SAM si è resa protagonista di alti e bassi che l’hanno vista perdere di 13 punti (84-71) dopo aver toccato il massimo vantaggio sul finale di terzo periodo (48-57 a 2’55’’ dalla fine del terzo).



Con le spalle al muro e l’obbligo di vincere, ieri sera in gara 4 Massagno non ha saputo reagire, o meglio non lo ha fatto in tempo. Sotto di addirittura 14 punti nella seconda frazione i ticinesi hanno giocato i rimanenti due quarti cercando di appianare canestro dopo canestro lo svantaggio. Un lavoro enorme che si è protratto fino ai secondi finali, anzi fino alla sirena finale, quando Miljanic, con la SAM sotto di due punti, ha avuto la possibilità di pareggiare i conti a tempo scaduto dalla linea della carità. Due liberi pesanti, pesantissimi, finiti purtroppo entrambi sul ferro e poi fuori. Usciamo sconfitti 69-67, ma non è stata gara 4 ad estrometterci dai sogni di gloria ne tantomeno gli ultimi due liberi sbagliati del montenegrino, bensì tutta la pallacanestro giocata e non nella serie.



Complimenti a Monthey perché ha dimostrato di essere la squadra migliore nonostante la carta dicesse l’opposto. Massagno è eliminata anche questa stagione ai quarti di finale e chiude ufficialmente un’annata iniziata così così, proseguita benissimo e terminata in calando. Un quarto posto al termine della fase preliminare (a pari punti con il Neuchâtel, terzo), finalista di Coppa della Lega e il raggiungimento dei quarti di finale di Coppa Svizzera: questo il bilancio della stagione 2018/2019.


Inutile nasconderlo, ci aspettavamo di più da questi Playoff, ma questa è la dura legge del basket (e non solo): tutti inseguono lo stesso obiettivo e nessuno regala nulla.



Il tabellino dei marcatori


BBC Monthey Chablais: Mbala 5, Bavcevic 2, Frease 8, Cochran 13, Reid 8, Maruotto, Dubas 11, Landenbergue 15, Wright 7.


SAM Basket Massagno: Magnani 13, Aw 14, Moore 8, Slokar 6, Sinclair 10, Miljanic 10, Martino, Grüninger 6.

220 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com