Il weekend da sogno degli U13


Questo fine settimana, mentre la Prima Squadra affrontava il Fribourg Olympic nella semifinale di SBL Cup, i nostri Under 13 disputavano - sempre a Montreux - il loro primo torneo a livello svizzero. Un torneo che li ha visti trionfare battendo il Lugano in finale. Ecco come è andata:


Diario di un Weekend da sogno

Per accedere all'ambita finale di Domenica, i ragazzi devono prima di tutto passare la mattinata di qualificazione del Sabato, dove incontriamo tre forti squadre come l'Alte Kanti Aarau, il Vevey Riviera Basket e quindi il Fribourg Olympic.

Il primo incontro con gli svizzeri tedeschi dell'Alte Kanti Aarau inizia con un pò di comprensibile nervosismo per la prima uscita assoluta oltre Gottardo. Il primo è un duello molto equilibrato che termina con un parziale di 6-3 per noi. A partire dai secondi 10' di gioco la squadra si sblocca e con un perentorio 23-2 stabilisce con decisione i binari dell'incontro. Al rientro dalla pausa lunga la SAM si limita infatti a controllare il risultato e la contesa finisce 45 – 10 in nostro favore.

Nei restanti due incontri con Vevey e Friborgo lasciamo da parte il nervosismo iniziale e, con due ottimi primi periodi, concludiamo anzitempo la contesa, vincendo entrambe le gare rispettivamente 51-6 contro i vodesi e 56-9 contro i burgundi.


Dopo una mattinata di successi, nel pomeriggio i nostri U13 hanno il piacere di accompagnare in campo i giocatori della Prima Squadra per la presentazione della semifinale contro Fribourg Olympic, traslocando poi in tribuna per fare il tifo a suon di "Forza SAM".


(Foto di ©Carlo Iazeolla)

La delusione per la sconfitta in semifinale dei più grandi fa subito spazio alla concentrazione e all'emozione per la finale da giocare il giorno seguente. Il momento della verità è fissato alle 10h30 di Domenica ed in finale troviamo proprio i cugini del Lugano Basket. Una finale che, lasciando stare il risultato finale, non può che rendere orgoglioso il movimento cestistico ticinese, a dimostrazione del fatto che il nostro basket cantonale continua ad essere tra i migliori in Svizzera.


La finale con i tigrotti inizia con 2/3 minuti di studio, dove la contesa rimane equilibrata, Inquadrato l'avversario e sciolta la tensione i nostri prendono in mano le redini dell’incontro e con una difesa asfissiante e la giusta aggressività "full court" impediscono ai bianconeri di andare a canestro.


Piano piano il divario tra le due squadre si allarga ed il punteggio ci sorride sempre più. Alla sirena finale il risultato dice 36 – 15 in nostro favore. I ragazzi fanno loro con merito il Torneo di Montreux dopo aver giocato un'ottima competizione.

I festeggiamenti in campo si protraggono anche negli spogliatoi, dove, dopo la consegna della coppa, Robbi Gubitosa (Allenatore della Prima Squadra) viene a farci visita, complimentandosi con i ragazzi ed intonando con loro il "Fino alla fine forza Massagno" che ancora riecheggia tra i corridoi della Salle du Pierrier.


Grazie ad Adrian, Alessandro, Andrea, Danijel, Dimitrije, Geo, Giovanni, Luka, Martino, Matteo, Tommaso, Viktoria per il risultato ottenuto e a Pierpaolo e Ljiubisa, i nostri due formidabili allenatori!


0 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com