Friborgo sbanca Nosedo

Netta sconfitta della Spinelli che fatica oltremodo in attacco

Il big match del weekend ha visto l'Olympic Friborgo imporsi a Nosedo in una partita che contava tanto per ambedue le squadre; per la Spinelli una vittoria poteva permetterle di giocarsi mercoledì prossimo il primo posto contro Ginevra mentre per Olympic la vittoria le permette di avvicinarsi al vertice della classifica e mantenere una striscia positiva di vittorie.


Il match si accende subito nei primi minuti di gioco dove l'intensità e la fisicità delle due squadre inizia subito a fare scintille soprattutto sotto le plance dove ogni tiro è stato una battaglia di movimenti, di conquista di spazi e buone mani per riuscire a metterla dentro...

In questo difficile esercizio i nostri lunghi hanno fatto molta fatica sia in attacco che in difesa dove il trio Cotture - Krajna - Hart coadiuvati dal possente Morris ha vinto nettamente la sfida. Friborgo chiude con un 24/38 (63%) da due mentre Massagno con un insolito 13/45 (28%).



Una sconfitta secca, pesante che però deve essere utile per rivedere alcuni aspetti che dovranno sicuramente migliorare per l'inizio dei play-off dove ogni partita conta e sarà fondamentale affrontare al meglio e speriamo con il recupero di Marko Mladjan che sicuramente darà un importante contributo sia dentro che fuori dall'area pitturata.


Ora è il momento di rialzarsi e lavorare con intensità in vista delle prossime due trasferte che saranno mercoledì p.v. a Ginevra e poi a Monthey.

Si avvicinano i Play-Off e saremo pronti per affrontarli al meglio.

Tabellino:

TopSocorer D. Mladjan: 16 pti

Williams: 13 e 1o rimbalzi

Martino: 0

Molteni: 13 e 9 rimbalzi

Chuckwu: 0!

Nottage: 10 pti

Maodo: 9 pti

Andjelkovic: 2 pti

Veri: 0


62 visualizzazioni0 commenti