top of page

Che Vittoria a Nosedo!

La Spinelli si impone dopo 2 overtime e con 50 punti del MVP Williams ...

Il numeroso pubblico accorso alla SEM ha passato due ore di pura passione con una Spinelli dapprima in corto circuito del primo tempo, poi guidata dal suo Nr. 1 Williams rimane attaccata con un filo ai Lions che agganciano negli ultimi minuti regolari e poi va a vincere di prepotenza al termine dei 50 minuti di gioco!

Come detto una partita fuori dall'ordinario con due avversari che hanno giocato a viso aperto, ognuno sfruttando le debolezze e le incertezze dell'altro e alla fine la Spinelli la vince grazie ad alcuni canestri che hanno fatto saltare in piedi gli oltre 500 presenti a Nosedo!


Un sabato preparato dalla società con dovizia grazie alla presenza di tutto il battaglione delle squadre del MG e Minibasket come pure di una rappresentanza dei Camaleonti che abbiamo saluto all'inizio della partita con Capitan Andjelkovic. Le premesse per un sabato tutto panettone e spumante sono state subito smorzate da un Ginevra arrivato di corsa in palestra (traffico al Gottardo) e che anche in campo ha messo subito aggressività e precisione da mandare in tilt la SAM; 26 - 13 per gli avversari con i nostri impalati in difesa e con le polveri molto bagnate ...

Si riparte del secondo quarto con la SAM più aggressiva in difesa e più convincente in attacco soprattutto occupando l'area.

La pausa di chiude sul 39 - 44, SAM in recupero, Ginevra con qualche dubbio.


La presentazione del MG nella pausa e il pubblico delle grandi occasioni fa capire a Williams e compagni che si può dare di più, si deve dare di più e la Spinelli spinge forte per cercare di recuperare e si avvicina ai Lions con il mattatore della serata Williams. A due minuti dalla fine al Spinelli si aggrappa ai Lions sul 58-59 con l'entusiasmo di tutto il pubblico della SAM ma il possibile aggancio viene respinto dai giocatori ginevrini. Al 30° 60 - 66 e tensione che sale ...


Gli ultimi 1o Minuti sono da cardiopalma con Ginevra che torna a +9, la Spinelli, anzi Williams, controbatte e sale ulteriormente la tensione sul parquet della SEM che trova nei fratelli Mladjan e nel roccioso James dei validi alleati in attacco mentre Martino sale di intensità in difesa e rallenta sempre di più la verve di Paige e Colon. 75-75 al 37° poi una serie di batti e ribatti con l'ex Miljanic che entra nella mischia con una tripla e ci ritroviamo al pochi secondi dalla fine con Paige che infila una tripla nell'angolo per il +1 (83-84). Time-out SAM e al rientro palla a Williams che punta deciso al canestro ma viene abbattuto da Paige. Lunetta per il contro sorpasso ma il primo tirolibero si infrange sul ferro ... e mette i brividi a tutti ... Williams non si scompone e infila il secondo e manda tutti al supplementare.


Si riparte con una nuovo mini-game di 5 minuti e la voglia di vincere di ambedue le squadre non manca, anzi, sale ulteriormente la tensione e il match è serratissimo con il trio Colon-Paige-Miljanic e il centrone Clanton da parte Lions contro l'assetto SAM condotto da Williams-Martino-Mladjan Brothers e i lunghi James-Galloway.

Tra batti e ribatti ci ritroviamo nuovamente sotto di tre con due liberi di Colon a 15 secondi dal 45°. Time out di un tiratissimo Gubitosa e rimessa in attacco. Palla a Dusan Mladjan che non ci pensa un secondo a sparare la tripla dell'aggancio 95-95 con la SEM in visibilio ....


Secondo tempo supplementare con le riserve di benzina ormai esaurite ma non per Williams che già con 42 punti all'attivo chiama alla carica i compagni e annichilisce definitivamente i Lions con il risultato finale di 111 - 101 e con i due tiri liberi finali che sanciscono la SUPER PERFORMANCE di Oki WILLIAMS: 50 PUNTI - 13 RIMBALZI E 5 ASSIST.


Standing ovation finale e meritatissimo premio MVP del Match ad un grande giocatore che con questa partita si issa al top di giocatori mai visti a Massagno in questi ultimi decenni. Premiata anche al Under 12 White per la miglior foto natalizia !



Tabellino del match, e HighLights a vostra risposizione per rivivere la bella serata del 17 dicembre 2022, una data da non dimenticare.








222 visualizzazioni0 commenti
bottom of page