top of page

Spinelli Massagno corsara a Vevey, due punti in più e nona vittoria

VEVEY - La Spinelli Massagno si porta a casa due punti nell'importante vittoria esterna contro l'agguerritissimo e terzo in classifica Vevey Riviera Basket per 76-90. Si tratta della nona vittoria di fila per la Spinelli che mantiene invariato il distacco, più quattro, sulla seconda in classifica, il Fribourg Olympic.

L'avvio della partita, molto fisica, è a favore dei ticinesi che esprimono un buon gioco, con Bogues, James e Dusan Mladjan sugli scudi fino al riposo. Terzo quarto decisamente a favore dei vodesi che si riportano pericolosamente vicini alla Spinelli Massagno (59-63). Ma nell'ultima frazione di gioco la squadra di Gubitosa ristabilisce gli equilibri e chiude il match per 76-90.

Primo quarto. La prima tripla del match è di Dusan Mladjan che porta il Massagno a sette punti: 2-7. Anche James parte bene e mette a segno sei punti nei primi minuti di gioco, l'ultima coppia è quella del 5-11. Il 5-13 lo segna, con uno splendido movimento destra sinistra, il neo entrato Bogues, che va a canestro mandando fuori tempo un paio di avversari. Bogues continua a fare la differenza: suoi un canestro da due e il tiro libero a seguire (7-20).

Il Vevey prova a rispondere con la sua prima tripla che arriva con Maboso e il punteggio è di 10-20. Alla Galeries du Rivage si gioca una partita molto fisica e nervosa e spesso è Bogues a farne le spese. Ennesimo fallo su di lui (ne subirà 10 nel corso della gara ndr) ed ennesimi punti del match messi a segno: 12-22. La frazione di gioco si chiude 13-26 con la tripla di Zoccoletti.

Secondo quarto. I padroni di casa accorciano il distacco con quattro tiri da due di Johnson (17-26) e altri due dalla lunetta (19-29). Poi, ancora, fallo su Bogues e si torna sul 19-31. La partita scorre fino al 22-37, tiro da due di Martino, e Gubitosa rimanda in campo Dusan Maldjan che saluta il pubblico vodese con una tripla (24-42). Anche Stefanovic fa in tempo a subire un fallo e a mettere a segno i due tiri liberi: 19-33.

Vevey si riporta a meno undici con la tripla di Johnson 22-33. Si arriva presto al 22-37 con lo splendido assist di Bogues per Martino che segna da sottocanestro. Il 29-46 è un punto da rapace del parquet, Dusan intercetta un rimbalzo al limite dell'area da due punti e piazza l'ennesimo canestro in sospensione. Al riposo si arriva sul 34-52 con il break di James e i due punti di Martino. Spinelli Massagno nettamente avanti finora.

Terzo quarto. Vevey torna in campo con un atteggiamento aggressivo e Gubitosa chiama un time out dopo il break dei vodesi che si portano sul 43-53. Nei primi cinque minuti i gialloblu attaccano, ma i ticinesi tengono il vantaggio e restano a più dieci con i due tiri liberi di Bogues: 47-57. A seguire, la squadra di coach Bavcevic cambia davvero passo con la tripla di Williams che scalda il pubblico di casa e accorcia il distacco: 52-57. Il quintetto in rosso accusa il colpo e il gioco aggressivo del Vevey Riviera Basket che, a poco più di un minuto dalla pausa, si trova sul 56-59. Poi, Bogues e Marko Mladjan, a nove secondi dal termine, portano il vantaggio a distanza di sicurezza: 59-62.

Quarto quarto. Si gioca con un distacco di punti davvero minimo, con i vodesi che continuano a spingere fino al 62-65. Dusan piazza tre canestri dalla lunetta e riporta avanti la Spinelli Massagno, 62-68. Dura poco, perché il Vevey Riviera Basket con un break guidato da Rodigues e Johnson si porta a meno uno dal Massagno: 69-70. A sei minuti dal termine del match i ticinesi ristabiliscono gli equilibri e tornano ad esprimere un buon gioco e una buona difesa con l'ottimo Galloway, allungando con Bogues, Dusan e James: 69-79. A poco più di due minuti dal termine, Bogues trova il tempo di mettere a segno una tripla (71-82) e una schiacciata in contropiede (71-84). Il risultato finale (76-90) sorride alla squadra prima in classifica che si prendere la vittoria - la nona consecutiva - in un match, molto fisico contro una squadra che non ha fatto sconti alla Spinelli Massagno.

Jonathan Galloway, autore di un'ottima prestazione contro il Vevey Riviera Basket, nella dichiarazione al termine del match. Per lui, cinque punti, sei rimbalzi (due offensivi e quattro difensivi) e un assist: «È stata una partita molto intensa, abbiamo dovuto giocare ogni singolo minuto di questa sfida per prenderci la vittoria. Eravamo avanti con un buon vantaggio - 34-52 all'half time - poi loro al terzo quarto sono riusciti a rimontare e a ridurre il distacco (la terza frazione si è chiusa sul 59-65) - conclude ricordando che si è arrivati alla quinta sfida stagionale con il Vevey - Loro sono una buona squadra e ci stavano aspettando: erano davvero pronti ad affrontarci.

Ma alla fine abbiamo vinto. Si tratta di una vittoria arrivata con il contributo di tutti i componenti della squadra, oggi purtroppo eravamo senza un nostro compagno e tutti stiamo pensando a lui».


TABELLINO

Vevey Riviera Basket: Williams 19 (5/8 T2, 2/8 T3, 7/16 TL), M. Johnson 22, T. Johnson 12. Rimbalzi: Williams 6. Assist: M. Johnson 14. All.: Niksa Bavcevic.

Spinelli Massagno: Bogues 29 (8/11 T2, 1/4 T3, 9/15 TL), James 21, D. Mladjan 17. Rimbalzi: D. Mladjan 7. Assist: Bogues 3. All.: Robbi Gubitosa

MVP: Mateus Rodrigues, Vevey Riviera basket; Shannon Bogues, Spinelli Massagno

Arbitri: Kenny Jeanmonod, Davide Balletta, Dejan Hohler

Impianto: Galeries du Rivage (Vevey), spettatori: 350