La SAM chiude con una vittoria la fase preliminare

Aggiornato il: 14 mar 2019

Nel recupero del Day 19 Massagno si prende gli ultimi due punti della sua fase preliminare battendo gli Starwings Basket Regio Basel 84-74 non senza qualche brivido.


Nel primo e nel secondo periodo la SAM gioca col fuoco tanto da subire ben 16 punti nei primi 5 minuti di partita (7-16). Il Basilea pare il Real Madrid e Kostic Sergio Llull. Ben 16 punti nella prima metà gara per lui (16’ giocati), ai quali rispondono Miljanic e un bionico Krstanovic che dei problemi alla caviglia sembra non importargli nulla (13 pts in 13’). I renani chiudono sopra di 10 alla pausa lunga (35-45). Non ci siamo.



Nel terzo periodo si cambia decisamente registro e al 25’ la SAM mette finalmente la testa avanti con i due liberi di Grüninger (52-50). A proposito, il ragazzo dopo una prima metà di gara “guardinga” ha infilato la bellezza di 11 pts nella ripresa, chiudendo con 17 pts e il 4/7 da tre.

La sirena del 30’ suona sul risultato di 65-60 per Massagno, ma dagli spalti sorge spontanea una domanda:


Ma Krstanovic da dove viene??


Un giocatore di una classe disarmante, un’intelligenza cestistica da far paura. Chiuderà la partita con 21 pts, 9 rimbalzi e 8/12 dal campo in 28’12’’ di gioco, il tutto con ancora un problema alla caviglia: fuoriclasse assoluto, ma torniamo alla partita…



Le triple di Grüninger e Slokar aprono gli ultimi dieci minuti di gioco e il Basilea sembra subito mollare il bottino. In un attimo si vola sul +13 (73-60 a 6’48’’ dalla fine). Massagno gioca gli ultimi minuti gestendo il risultato e chiudendo la partita sul 84-74 finale.



Il commento


Oggi abbiamo assistito non certo alla migliore SAM della stagione. Abbastanza male nella prima metà di partita, i ragazzi si sono decisamente ripresi nella seconda dove hanno definitivamente rimontato e poi superato i renani nel punteggio. La scena negli spogliatoi sulla pausa lunga noi ce la siamo immaginata così:



Tornando seri, questa vittoria porta altri due punti in classifica, gli ultimi di questo turno preliminare che vanno ad aggiungersi agli altri 26. Sono 14 vittorie in 20 partite. Terzo posto in solitaria aspettando il Neuchâtel che sabato sfiderà a Lucerna lo Swiss Central. Non male.


Tra l'altro, a scanso d'equivoci: nella bottiglietta c'era solo acqua. È proprio il mentale che fa la differenza!!


Il tabellino della partita


SAM Basket Massagno: Miljanic 28, Martino, Magnani1, Krstanovic 21, Hüttenmoser 2, Grüninger 17, Moore 10, Slokar 5.


Starwings Basket: Calasan 8, Mitchell 7, Hester 19, Kostic 20, Fuchs 5, Verga 3, Smith 12, Hermann.

144 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com