© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com

Un esordio casalingo amaro


Una netta sconfitta quella subita questa sera all’esordio in casa. La SAM Basket ha disputato la sua quinta amichevole della preseason, perdendo 53-80 contro il Legnano Basket Knights, squadra di A2 italiana.


Dopo le fatiche di ieri sera (SAM impegnata nella trasferta a Treviglio) la squadra è sembrata troppo stanca e molto imprecisa per poter reggere la freschezza ed il talento dei legnanesi. Il primo quarto ha scritto il copione dell’incontro, poi rimasto sostanzialmente invariato nei restanti 30’ di gioco: un sonoro 8-25 dopo la prima sirena, alleggeritosi alla pausa lunga grazie ad un parziale di 14-10 nel secondo periodo - il migliore - che ha fissato il risultato sul 22-35 per gli ospiti. Negli ultimi due periodi Legnano ha ulteriormente allungato sul parziale (14-22 e 17-23) chiudendo l’incontro sul 53-80.

Tra i singoli da segnalare la buona prestazione di Maüsli e Martino, ma pure di Magnani e Huttenmoser che in una serata uggiosa come questa hanno saputo, a tratti, aprire qualche scorcio di sole sul parquet delle SEM.


Al termine dell’incontro coach Gubitosa ha parlato così della prestazione dei suoi:

“Oggi abbiamo giocato una brutta partita e penso si sia visto. Sotto canestro abbiamo faticato molto contro i loro lunghi che hanno fatto il bello ed il cattivo tempo a rimbalzo. È vero, la squadra era un po fiacca ma abbiamo bisogno di trovare continuità nel lavoro in palestra. Dopo il ritiro di Bormio abbiamo potuto allenarci soltanto una volta. Dobbiamo costruire il nostro gioco in allenamento per trovare quegli automatismi che ancora ci mancano”



0 visualizzazioni