Spinelli sconfitta a Neuchâtel

Le tossine del week-end di Montreux si fanno sentire ...

Neuchâtel dopo la netta sconfitta di sabato si è presentata sul proprio terreno molto più concentrata e aggressiva rispetto a sabato. La Spinelli dal canto suo ha giocato la sua terza partita in 5 giorni, ancora in trasferta, e malgrado le buone intenzioni e una partita equilibrata vede sfilarsi il match negli ultimi secondi.

Continua quindi il periodo difficile per la SAM che malgrado lotti con tutte le forze la vede soccombere per la seconda partita di fila ad un niente dalla sirena.


I ragazzi di Gubitosa pagano sicuramente un inizio 2022 non ottimale con una lunga pausa e alcuni infortuni che non le hanno permesso di avere ritmo e risorse per affrontare ora un momento di carico. La finale di Montreux è stata una battaglia infernale che la SAM ha saputo competere fino alla fine ma ora paga il prezzo di un accumulo di lucidità e stanchezza.


Non è quindi il momento di fare drammi ma di ritrovare le energie positive per affrontare un nuovo tour-de-force di 3 partite, questa volta tutte alla SEM, a partire da sabato con Nyon, poi martedì con Swiss Central e a chiudere il derby il sabato seguente contro i Tigers.


La partita come detto è stata molto equilibrata con continui capovolgimenti che alla fine hanno premiato l'Union. Spinelli più concreta da 2 ma meno precisa da 3 e soprattutto ai tiri liberi che di solito sono con percentuali più alte, vedi tabellino Fiba.


Ci vediamo alla SEM sabato per sostenere i nostri ragazzi che dopo questo momento complicato sperano di sentire il calore dei propri sostenitori.



59 visualizzazioni0 commenti