SAM con le spalle al muro, Neuchâtel sul 2-1 nella serie


La prima delle due trasferte neocastellane della SAM ha il sapore amaro della sconfitta. Nella sfida di Gara 3 di Sabato pomeriggio alla Riveraine il Neuchâtel si è imposto sul Massagno per 91-67, portandosi così ad una sola vittoria dalle semifinali.


SAM mai veramente in partita. Solo nel primo quarto si è visto qualcosa, poi i padroni di casa hanno preso in mano la partita allungando già sul +12 alla pausa lunga. Il copione è rimasto invariato anche nella seconda metà di gara, dove un Maruotto da 18 punti e un Ballard da 16 hanno chiuso i conti sul 91-67 finale.


Squadra stanca e poco precisa al tiro

Massagno è apparsa troppo stanca per poter impensierire la compagine di Bavcevic alla Riveraine. Gli sforzi di Ongwae e Roberson di Gara 2 si sono fatti sentire e i soli 3 punti registrati dal keniano ad inizio quarto periodo - 10 totali con Roberson rimasto a secco - sono probabilmente la fisiologica tassa da pagare. Per il resto la squadra ha ha fatto fatica a “scendere dal bus”, come provano anche le statistiche di fine partita, tutte a favore dei padroni di casa. Il tiro è la nota più dolente, con il Neuchâtel capace di bucare la retina con il 63% da oltre l’arco (38% la SAM) e con il 62% da due (47% la SAM). Impossibile poter pensare di giocarsela alla pari con percentuali del genere anche perchè poi, a rimbalzo, i padroni di casa hanno raccolto 32 volte il pallone dal ferro contro i 22 rimbalzi dei ticinesi. Bene il solito Moore, autore di 20 punti, così come Frease, questa volta ingabbiato dalla difesa ospite ma che è riuscito comunque a terminare la partita con 17 punti, 4 rimbalzi e 4 assists. Per il resto solo tanta stanchezza e, di conseguenza, poca aggressività.


Una partita da dimenticare insomma, ed in fretta. Martedì infatti la SAM sarà con le spalle al muro, obbligata a compiere l’ennesima impresa per rimanere viva nella serie e giocarsi tutto alle SEM in Gara 5.

Si va a caccia dell’ennesimo miracolo, è il momento di giocarsi il tutto per tutto!

Il tabellino della partita

Union Neuchâtel Basket: Savoy 2, Williamson 13, Ballard 16, Rakovic 12, Bavcevic 5, Colon 10, Maruotto 18, Martin 2, Buljan 13.

SAM Basket Massagno: Martino 2, Aw 13, Roberson, Moore 20, Frease 17, Appavou, Bracelli 2, Magnani 3, H!uttenmoser, Ongwae 10.



0 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com