SAM, che impresa!

Aggiornato il: 12 giu 2019


La SAM Basket Massagno festeggia due titoli nazionali con la propria Under 20 e Under 15. Finisce ai piede del podio invece la Under 17 Nazionale, sconfitta 67-49 dal Jura Basket nella finalina per il terzo posto.




Under 15, terzo titolo svizzero consecutivo


Back-to-back clamoroso della squadra di Cristiano Iannitti e Stefania De Lucia che, dopo aver vinto le ultime due edizioni del Campionato svizzero Under 15, si sono ripetuti anche quest'anno battendo in finale nientemeno che l'Académie Fribourg 68-62.


Dopo aver sconfitto in semifinale i ginevrini dell'Ètoile Sportive Vernier con il risultato di 79-64, i ticinesi sono riusciti nell'impresa di battere i burgundi, favoriti all'esordio, in una finale combattuta fino all'ultimo. Capaci di rimanere attaccati all'incontro durante la prima metà della partita, i ragazzi di Iannitti sono esplosi letteralmente alla schiacciata di Elkazevic, che nel quarto quarto ha lanciato la squadra verso la vittoria finale.




Under 17, sulla torta nessuna ciliegina


Nulla da fare per l'Under 17 della SAM Basket che, dopo aver disputato un'ottima stagione, non è riuscita a porre la famosa ciliegina sulla torta ed è uscita con un quarto posto dalle Final Four nazionali.


Si è arenata sullo scoglio del derby l'avventura biancorossa. Affondata dai 92 punti dei cugini bianconeri. alla SAM non sono bastati gli 80 messi a referto per poter accedere alla finale.


Un vero peccato non essere riusciti a giocarsi il titolo nazionale, soprattutto se si tiene conto di una stagione di grande livello, terminata ai vertici del campionato. Nella finalina contro il Jura Basket è poi arrivata la conferma di un weekend non certo formidabile.


Under 20, un triplete da sogno


Una stagione da incorniciare quella della Under 20 che dopo la Coppa Ticino e il Campionato cantonale è riuscita a far suo anche il titolo svizzero di categoria.


Nella semifinale contro il Pully, la squadra di Franco Facchinetti e Peter Ishiodu ha messo in campo grande grinta, intensità e un'immensa passione. Caratteristiche che le hanno permesso di avere la meglio sui vodesi, squadra tosta e accompagnata da un tifo molto caloroso. Un match intenso che la SAM ha saputo condurre per tutta la partita, chiudendo 98-82 con un allungo decisivo nel quarto quarto.


L'ultimo atto contro lo Swiss Central Basket di Zoran Popovic, che ci aveva battuto nella finale di Conference East il mese scorso, si è confermato essere La Finale. Grazie ad una SAM determinata e al duo infuocato Solcà-Nesovic, i biancorossi sono andati alla pausa lunga in vantaggio (41-38). Ancora meglio nella seconda frazione, dove è stata tutta la squadra ad esprimere una pallacanestro champagne. Una nota di merito va indubbiamente spesa per il massagnese a stelle e strisce Francesco Veri, che nei momenti caldi ha saputo dare la giusta calma e sicurezza ai compagni, alla fine impostisi con il risultato di 78-75. 



Soddisfatto il Presidente Patrick Manzan


Una spettacolare doppia vittoria che conferma la grande tradizione della SAM Basket Massagno, ancora una volta alle finali nazionali e con ben tre squadre, tutte competitive.

Complimenti dapprima a giocatori e allenatori per aver saputo lavorare con intensità durante tutta la stagione, oltrepassando i problemi di infortuni e gli imprevisti vari sempre con spirito positivo.

Un grazie particolare va anche agli ufficiali al tavolo e ai team managers che hanno aiutato e permesso alle squadre di concentrarsi esclusivamente sulle competizioni. Un'ulteriore grazie a Michela, Claudio, Elena e Alessia per l’organizzazione del weekend di Zurigo. Tutto ha funzionato al meglio e i ragazzi ci hanno premiato con due Tituliiiiii Naziunaliiiii!!

0 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com