Pierpaolo Manfrè nuovo responsabile Minibasket

Aggiornamento: 18 giu

La società annuncia l'arrivo di Pierpaolo "Papi" Manfrè e saluta con gratitudine Cinzia "Tata" Isotta


I primi mattoni della nuova stagione sono stati posati nelle fondamenta dell'attività agonistica che è il Minibasket!


La decisione comunicata da Tata di volersi fermare al termine della corrente stagione ha spronato la società nella ricerca di un nuovo responsabile e ha trovato nella persona di Papi Manfrè, già nostro allenatore MB, la figura per un rinnovamento del settore minibasket.

Di formazione istruttore in educazione fisica, vanta un'importante esperienza nell'attività con i giovani sia nella pallacanestro che nello sviluppo fisico. Pierpaolo avrà il compito di allestire i nuovi gruppi per l'inizio della nuova stagione che saranno formati dall'Easybasket (Under 6), Under 8 e Under 10.

Manfrè farà il suo primo esordio nell'ambito delle mattinate del SAMmer camp (20-24 giugno) dove assieme all'ospite e istruttore federale Luciano Gaia lavorerà sullo sviluppo tecnico e motorio dei giovani giocatori. Per l'occasione rammentiamo che le iscrizioni sono ancora aperte e consigliamo di approfittare di queste mattinate per chiudere la stagione con un' ulteriore occasione di crescita (link: SAMmer camp) .


Un'altra importante novità è la collaborazione con il BC Vedeggio in particolare per lo sviluppo del basket giovanile femminile. Negli anni la politica SAM Basket è sempre stata quella di accogliere anche le bambine nel minibasket fino alle categorie dove era possibile avere delle squadre miste (Under 12). Ora con questa nuova collaborazione lo scopo è di permettere un'ulteriore possibilità alle giovani leve con una squadra Under 14 che parteciperà al campionato cantonale femminile. Questa nuova esperienza vuole essere un nuovo passo per delle collaborazioni con società vicine al nostro territorio.


A Tata vanno i nostri ringraziamenti per il grande lavoro che ha saputo dare nel corso degli anni trascorsi con la SAM. Una figura del Minibasket preziosa non solo per il nostro Club ma anche per Ticino Basket dove ha saputo collaborare per migliorare la gestione dei circuiti e altre attività sempre legate al benessere e divertimento dei giovani campioni.

Avremo sicuramente occasione per un momento ufficiale di saluto e auguriamo a Tata di continuare a dare il suo prezioso supporto al minibasket cantonale.

A presto per ulteriori novità in vista della nuova stagione.





518 visualizzazioni0 commenti