Niente finale per la Under 13

La corsa della Under 13 alle Final Four si è arrestata in semifinale. La SAM Basket di Ivan Ranic e Matteo Caccia è stata battuta 104-107 dal Lugano Elite, vincitore poi del finale contro la SAV Vacallo.



Neanche la gioia di approdare all'atto conclusivo. La Under 13 ha visto chiudersi la porta delle Final Four in semifinale, dove si è trovata davanti la corazzata bianconera del Lugano Elite, unica compagine imbattuta in tutto il circuito cantonale. Tanti centimetri e buon gioco, una combinazione letale per Massagno, che nonostante una partita di cuore, ha ceduto inesorabilmente a rimbalzo con conseguenti contropiedi. Partita comunque di grande sostanza per i nostri che a tratti hanno mostrato un’ottima pallacanestro, riuscende nel terzo quarto addirittura ad arrivare fino al -5, senza però riuscire ad acciuffare i tigrotti. A pesare sul risultato finale sono stati anche i falli (ben 32 di squadra) che hanno costretto a sedere anzitempo in panchina diversi massagnesi, lasciando a Lugano strada libera per conquistarsi il biglietto della finale.


Coach Ranic, Lugano superiore, lavoreremo più duramente in palestra per crescere


Abbiamo dato tutto, ma nella pallacanestro se subisci troppo a rimbalzo, concedendo costantemente secondi tiri, difficilmente vinci. Abbiamo giocato contro una squadra che ad oggi ci é superiore, quindi non possiamo che accettare la sconfitta e complimentarci con l'avversario. Quando si subiscono sconfitte come questa, non c'é altra soluzione che tornare in palestra e cercare di lavorare ancora più duro, in attesa che si presenti la rivincita.


Il tabellino dei marcatori

Bakaric 2, Bassanini 8, Conceprio, Della Libera 8, Ferretti 2, Guidi 4, Manfré 9, Masetti, Rauseo 8, Talento, Coluccia 7, Ivankovic 29

0 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com