top of page

La stagione 23/24 è alle porte!

MASSAGNO - Con oltre quattrocento partite nella massima serie, la Spinelli Massagno si prepara per la sedicesima stagione consecutiva in SB League. L’affronterà con ambizione e voglia di primeggiare, forte anche della stagione 22/23 che l'ha vista vincere la SBL Cup e conquistare il secondo posto in SBL e in Coppa Svizzera, appena dietro il Fribourg Olympic. Anche quest'anno la squadra disputerà il campionato di SBL sotto il nome di Spinelli Massagno, con qualche cambiamento nel roster, diverse conferme e lo stesso entusiasmo registrato nelle ultime stagioni che hanno regalato tante soddisfazioni. La prima partita di SBL 23/24 è in programma il 1° ottobre a Ginevra e subito dopo, il 7 ottobre, appuntamento per la Supercoppa all’Halle St. Léonard Fribourg. Per quanto riguarda il settore giovanile, energie fresche arriveranno dalla nuova collaborazione con il Basket Club 79 Arbedo e dal rapporto con i Viganello Caimans iniziato lo scorso anno. Poi, nel corso della stagione, il ritorno del torneo internazionale U16 e U14 che sarà uno dei momenti topici delle celebrazioni per i sessant'anni ininterrotti di attività sportiva della SAM.


Fabio Regazzi, Presidente SAM Basket Massagno: «L’ultima stagione è stata lunghissima e molto appassionante, abbiamo raggiunto tre finali e vinto la SBL Cup. Nella prossima stagione vogliamo continuare ad essere protagonisti, l’obiettivo è quello di continuare a giocarcela per arrivare in fondo in ogni competizione e poi si vedrà. Ampliando lo sguardo, stiamo percorrendo il nostro cammino che abbiamo iniziato qualche stagione fa, non ci fermiamo: siamo sulla strada giusta. Nella passata stagione sono stati tanti i momenti indimenticabili, dal punto di vista sportivo, dell'atmosfera che abbiamo creato e per questo un grazie va a tutte le collaboratrici e tutti i collaboratori che aiutano la SAM e alle nostre tifose ed i nostri tifosi. Tutte questo ci ha fatto scoprire quante persone ci vogliono bene: è soprattutto questo che ci darà la forza per affrontare l’ennesima stagione in SBL contro le corazzate della Svizzera interna. Quest’anno poi potremo trovare più entusiasmo anche grazie alle nuove collaborazioni giovanili che ci sosterranno in campo e dalle tribune: tuttimassa alla SE Nosedo!»


IL COMMENTO DI ROBBI GUBITOSA E DEL CAPITANO

Una stagione con qualche cambio nel roster e in cui sarà di nuovo sfida contro la forte Friborgo, con Ginevra e Neuchâtel pronte a dare battaglia, Robbi Gubitosa, coach Spinelli Massagno: «Come sempre il nostro roster è imperniato sui due giocatori che sono un riferimento per il basket svizzero: Dusan e Marko. In più, nel roster di questa stagione, abbiamo a disposizione due lunghi che potranno darci una grossa mano all’interno del pitturato, Kevin Langford e Keith Clanton. E in più Kevin ci aiuterà anche nella posizione quattro. Abbiamo due play molto affidabili, il nostro Alex Martino e Yuri Solcà. Due guardie americane d’esperienza Isaiah Williams e TJ Dunans e in più Eric Koludrovic. Poi abbiamo riportato in Ticino Florian Steinmann che ci garantisce un’ulteriore opzione offensiva e in rampa di lancio abbiamo Tanackovic, reduce dall’esperienza europea con l’U20 svizzera. Insomma, sulla carta abbiamo un bel roster, nonostante l’essere più corti nelle rotazioni. Guardando agli altri, è sicuro che ci troveremo ad affrontare di nuovo il Friborgo. In più, Ginevra e Neuchâtel si sono rafforzate molto. Con queste premesse sono sicuro che sarà una SBL molto avvincente».


Un roster compatto, nuove maglie in total white per le partite casalinghe, in total red fuori casa e anche un nuovo capitano, Marko Mladjan: «Sono felice di ricevere questa responsabilità, dopotutto posso contare sulle mie 113 presenze in SBL con la Spinelli Massagno: direi che il biancorosso ormai fa parte del mio DNA. Mi sento pronto e sono sicuro che nel corso della stagione sarò in grado di fare da trait d’union tra i nostri giovani e i giocatori più esperti. Mi auguro di riuscire a motivare e spingere tutti a fare sempre meglio per poter competere a un livello sempre più alto».


SPINELLI SA TITLE SPONSOR DALLA STAGIONE 19/20

Dario Spinelli, Presidente Spinelli Holding SA: «Siamo molto legati alle realtà massagnesi e alla SAM Basket Massagno, per questo siamo felici di essere il Title Sponsor della squadra SBL per il quinto anno consecutivo: si tratta di una situazione quasi unica in Svizzera e ne siamo orgogliosi. La gratificazione arriva anche dalla crescita costante di queste stagioni, poi quella dello scorso anno è stata un’annata fantastica. È bello vedere che il nostro supporto abbia portato ad un livello così alto la società. Quest’anno sarà una stagione importante e come realtà del territorio la vivremo dal primo all’ultimo secondo»


CAMPIONATO E POI LA SUPERCOPPA SVIZZERA IN PROGRAMMA IL 7 OTTOBRE

La prima di campionato La palla a due che darà il via al campionato della Spinelli è fissata il 1° ottobre, a Ginevra. Poi subito Supercoppa a Friborgo il 7 ottobre e quindi rientro alla SE Nosedo per la prima in casa l’11 ottobre, ore 19:30, contro il Pully Lausanne.


L’appuntamento con la Supercoppa svizzera

  • sabato 07.10.23, ore 17:30, vs Fribourg Olympic (Halle St. Léonard Fribourg)

I match di cartello all’SE Nosedo nei primi tre turni della Preliminary Phase

  • mercoledì 11.10.23, ore 19:30, vs Pully Lausanne

  • sabato 11.11.23, ore 17:30, vs Fribourg Olympic

  • mercoledì 25.11.23 ore 17:30, vs Lions de Genève pwd by Grand-Saconnex

  • sabato 03.02.24 ore 17:30, vs Union Neuchâtel Basket

  • sabato 17.02.24 ore 17:30, vs Fribourg Olympic

  • sabato 09.03.23 ore 17:30, vs Lions de Genève pwd by Grand-Saconnex

  • sabato 30.03.24 ore 17.30, vs Union Neuchâtel Basket


Il programma dei derby

  • mercoledì 25.10.23, ore 19:30, (SE Nosedo)

  • mercoledì 03.01.23, ore 19:30, (Istituto Elvetico)

  • domenica 17.03.24, ore 16:00, (Istituto Elvetico)


SAM BASKET MASSAGNO MOVIMENTO GIOVANILE

Nel corso del mese di ottobre partiranno a scaglioni anche tutte le squadre giovanili e, nel weekend di Pasqua, tornerà anche il Torneo Giovanile Internazionale all’SE Nosedo in occasione della celebrazione dei sessant’anni della SAM Basket Massagno. Le collaborazioni con le società del territorio Confermata per il secondo anno l’esperienza con i Viganello Caimas per un unico team Under 16 Nazionale a cui si aggiunge la partnership sottoscritta con il Basket Club 79 Arbedo, storica società sopracenerina, con cui si allestirà l’Under 18 Nazionale. Patrick Manzan, Vicepresidente SAM Basket Massagno: «Collaborare con le altre società del territorio è molto importante per noi e per questo abbiamo deciso di consolidare il rapporto con i Viganello Caimans iniziato lo scorso anno. Vogliamo continuare a lavorare con ambizione per migliorare i risultati della passata stagione nell’U16N. La nuova collaborazione con Arbedo è un bellissimo risultato tecnico per tutti. È l’inizio di un percorso che quest’anno formerà un’unica U18 Nazionale composta da ragazzi provenienti dalle nostre giovanili e quelle di Arbedo. L’obiettivo è quello di provare ad essere competitivi, anche in questa categoria, cercando di formare giocatori che possano avere l’ambizione di arrivare in SBL. Infatti, già nella pre-season di quest’anno, abbiamo integrato nel roster dei ragazzi che potranno vivere da vicino l’esperienza del massimo campionato svizzero di basket: due di loro arrivano dal nostro settore giovanile e uno da Arbedo».

Athos Ottini, Presidente Basket Club 79 Arbedo: «È importante per noi collaborare con una squadra che primeggia nel basket elvetico perché possiamo avere un ulteriore beneficio per i nostri giovani. Questo fa parte della nostra identità: formazione del minibasket e di riflesso dei giovani. Negli ultimi anni abbiamo migliorato la qualità dei formatori, investendo in allenatori professionisti che indubbiamente hanno contribuito all’evoluzione non solo dei singoli talenti, bensì di tutte le squadre del club nel loro complesso. Le scorse stagioni sono state significative in questo senso, la dimostrazione è stata la partecipazione ai campionati svizzeri di categoria con ottimi risultati. L’auspicio è che l'attuale squadra U18N in collaborazione con la SAM possa continuare su questa via, coinvolgendo così tutte le squadre giovanili di entrambi i club».

SPINELLI MASSAGNO, ROSTER E STAFF - SBL 23/24


Robbi Gubitosa Head Coach Salvatore “Totò” Cabibbo Primo assistente Luciano “Ciccio” Grigioni Team Manager Uros Slokar Assistente Matteo Caccia Preparatore atletico Yuri Colombo Fisioterapista (Rehability Lugano)

7. MARKO MLADJAN (5a STAGIONE IN SQUADRA) 26.03.1993 205 cm 3,4 SUI, SRB «Conosco bene sia l’ambiente competitivo di Ginevra che quello di Friborgo. Da neo capitano cercherò di spingere i miei compagni al massimo»


1. ISAIAH WILLIAMS (4a STAGIONE IN SQUADRA) 29.05.1992 201 cm 2,3 USA «L’anno scorso ho ricevuto tanto affetto, soprattutto nel momento più difficile della stagione. Non vedo l’ora di tornare in campo per ricambiare quanto ricevuto e farò di tutto per portare il titolo a Massagno»


4. THOMAS DUNANS 21.12.1992 196 cm 2,3 USA «Sono qui per divertirmi in campo e provare a fare qualcosa di bello. Sono arrivato da poco ma ho visto che c’è un bel gruppo, non avrò problemi ad integrarmi e sarò pronto per la prima di campionato»


5. ALEXANDER MARTINO (10a STAGIONE IN SQUADRA) 29.08.1998 183 cm 1,2 SUI, ITA «Ho iniziato dall’U6 e ora sono il recordman di presenze in SBL con la Spinelli (224). Con il mio impegno voglio dimostrare anche ai ragazzi delle giovanili che lo spirito di sacrificio porta sempre a grandi risultati»


9. ERIC KOLUDROVIC (2a STAGIONE IN SQUADRA) 05.10.1999 201 cm 2,3 SUI, CRO «Il primo anno a Massagno è stato davvero esaltante. Ora sono pronto alla mia seconda stagione qui e so che dovrò dare il massimo per migliorarmi ancora»


10. FLORIAN STEINMANN 13.04.1991 197 cm 3,2 SUI «Conosco bene la passione per il basket qui in Ticino. Siamo un bel gruppo e con questo ambiente a Massagno potremo fare grandi cose»


11. DUSAN MLADJAN (5a STAGIONE IN SQUADRA) 16.11.1986 198 cm 2,3 SUI, SRB «Penso di essere uno dei giocatori di riferimento in Svizzera, ho giocato e vinto tante finali. Voglio continuare ad essere un attore nella crescita della società e, per questo, dirò ai miei compagni che dovremo affrontare tutti i nostri avversari con la voglia di vincere»


21. YURI SOLCÀ 29.08.2000 187 cm 1,2 SUI «Sono tornato da dove sono partito e sono felice di essere qui. Lo scorso anno, da avversario, ho visto sulle tribune un entusiasmo incredibile: darò tutto perché accada ancora»


23. KEVIN LANGFORD 21.12.1985 203 cm 4,5 USA «Dopo due stagioni a Monthey sono ansioso di scoprire quale sarà la spinta della SE Nosedo. Williams mi ha raccontato dell’entusiasmo del pubblico durante la scorsa stagione e io non vedo l’ora di iniziare!»


30. IVAN TANACKOVIC (3a STAGIONE IN SQUADRA) 25.02.2003 196 cm 3,4,5,2 SUI, SRB «Mi sento pronto. Quest’anno cercherò di ricavarmi il mio spazio nelle rotazioni. Essere in squadra con Dusan e Marko è un grande privilegio e dovrò seguire anche i loro consigli»


33. KEITH CLANTON 18.08.1990 206 cm 4,5 USA«La preseason è andata molto bene e sono pronto per il campionato. L’esordio a Ginevra mi darà una spinta in più per provare a vincere il campionato con la Spinelli Massagno»

2. SIMONE TOGNI 27.02.2007 184 cm 1,2 SUI Provenienza BASKET CLUB 79 ARBEDO 8. BORIS SEISTRAJKOV 22.06.2006 181 cm 1,2 SUI, MKD Provenienza SAM Basket Massagno 6. ROCCO RAUSEO 03.12.2006 187 cm 1 SUI Provenienza SAM Basket Massagno

Comments


bottom of page