La SAM sfiora il colpaccio, ma è la Nazionale ad aggiudicarsi il 5° posto


In molti hanno creduto questa mattina all’ennesimo exploit SAM. Dopo il prestigiosissimo terzo posto di ieri della Under 14 di Monfermoso e De Lucia, la Under 16 di Cristiano Iannitti ha sfiorato quest'oggi un risultato che avrebbe avuto dell’incredibile: battere la Nazionale Svizzera di categoria (seppur con qualche innesto del 2001).


La Selezione di Nicolas Perot e Carlos Lopes è partita forte contro la compagine massagnese, ritrovandosi subito a condurre con 11 lunghezze di vantaggio (17-6) già a 3’30’’ dalla fine del primo quarto (21-13 il risultato dopo 10'). Trascinata da Isotta e Facchinetti la SAM è riuscita a riportarsi sotto nel punteggio, riuscendo a tornare negli spogliatori addirittura con un punto di vantaggio.(34-35).


Terzo e quarto quarto sono volati via su di un instabile parità, con la SAM a tentare di fuggire nel risultato e la Nazionale brava a non mollare la presa. Isotta è salito in cattedra mostrando le solite magie con il pallone mentre sull'altro fronte Jäggi sgusciava alle maglie della difesa SAM rispondendo colpo su colpo. Si è dovuto aspettare l’ultimo giro di lancette per scoprire il vincitore.


La SAM ha ceduto nel finale, quando Togninalli e compagni hanno saputo gestire meglio i possessi chiave dell'incontro, trovando con più precisione la via del canestro. Il risultato finale ha visto la Nazionale imporsi su Massagno per 66-75.



5 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com