Gioie e rimpianti per la U23

La Under 23 della SAM Basket batte il BC 79 Arbedo nella nona giornata del campionato di Prima Lega, ma riceve due punti di penalizzazione per aver fatto giocare un fuori età nella sfida contro il Basilea dello scorso 17 novembre.



Vittoria in rimonta sul BC 79 Arbedo

La partita di mezzogiorno mostra alcune comprensibili quanto evitabili tendenze da parte dei ragazzi della U23, che a quell'ora preferiscono decisamente stare con le gambe sotto il tavolo da pranzo piuttosto che in campo.



Il primo quarto della SAM è infatti troppo "soft" e gli ospiti chiudono con un parziale di 15-25. Nei secondi 10' i biancorossi si dimostrano più pimpanti rispetto alla prima frazione e riescono a ricucire lo strappo fino al -1 di metà partita.


Alla ripresa del gioco le squadre offrono dieci minuti di pallacanestro molto equilibrata, con le difese che alzano l'intensità. Massagno riesce a fare la differenza solo nel quarto finale, dove chiude la contesa sul 80-65.



Giusta penalizzazione

La SAM U23 paga giustamente una svista relativa al contingente schierato contro Basilea lo scorso 17 novembre, quando si impose sui renani con il risultato di 62-72.

L'oggetto della sanzione è stata la presenza sul foglio partita del giocatore Oliver Hüttemoser (classe 1992).


In quanto fuori quota (più di 25 anni) e già sceso in campo con la prima squadra nel corso della stagione, il giocatore non avrebbe dovuto essere schierato con la Under 23. Per queste ragione, come secondo regolamento (art. 4.5, DL 207), la SAM U23 è stata penalizzata con una detrazione di 2 punti in classifica, oltre alla sconfitta a tavolino contro i renani.


La Società ha accettato la decisione di Swiss Basketball senza fare ricorso, ma scusandosi con la Under 23 per una svista costata 4 punti.



Facchinetti: "Brutta notizia, ma ci siamo subito rialzati"

Sulla decisione di Swiss Basketball nulla da dire, abbiamo pagato giustamente una clamorosa svista.

I ragazzi chiaramente ci sono rimasti male per questi 4 punti in meno in classifica, d'altronde avevano dato tutto sul campo. Ho parlato con loro e gli ho detto che dovevamo andare a riprenderci i punti subito, a partire da Arbedo, e così è stato. Sono molto contento per questa reazione di carattere, non era scontata.



0 visualizzazioni

© 2017 SAM BASKET Massagno.

Contatti

SAM BASKET Massagno

Casella Postale 301

6908 Massagno

info@sambasketmassagno.com