top of page

Finale SBL Gara 2: il Friborgo respira, è andata bene anche questa volta. Ora li aspettiamo alla Nosedo!

Gara 2, partita infrasettimanale della Finale SBL 23/24. La prima partita è finita nelle mani dei friborghesi per un solo punto ma i nostri ragazzi non si sono lasciati demoralizzare nemmeno questa volta. In questa nuova sfida la squadra di casa, per cui ruoteranno undici giocatori, scende in campo carica e decisa a vincere con un grande distacco per riscattare l'ultima prestazione. Dall'altro lato del campo c'è una Spinelli a ranghi ridotti, saranno solo otto gli uomini a ruotare, e consapevole di dover lottare per portare a casa il bottino pieno.

Infatti il primo quarto se lo aggiudicano gli uomini di Petit per 20-10, la Spinelli Massagno sembra fuori dai giochi, incapace di tenere il ritmo degli avversarsi. Ma come hanno sempre dimostrato in questa stagione i nostri ragazzi hanno grinta da vendere e nel secondo quarto scendono in campo con un piglio diverso. In questa decina di minuti il Friborgo diventa preda ed è costantemente messo in difficoltà dal quintetto di Gubitosa. E, se la tripla di Ross Williams fa male (27-15), c'è un altro Williams che non getta mai la spugna: è il nostro Ockee, che resterà in campo per quaranta minuti filati. Il numero uno della Spinelli è in ogni angolo del campo, conquista rimbalzi, ruba palloni ed ha anche le energie per andare a segno: sei punti punti totali in questa fase e punteggio sul 32-26. Friborgo ancora avanti, ma sotto nel parziale del quarto: dodici a sedici.

 

Friborgo diventa preda. L'avvio del secondo tempo è nel solco del precedente. I nostri trovano subito un canestro con Clanton: 32-28. Il Friborgo prova a riallungare con Green dalla lunetta: 40-28. Ma Dunans non è molto d'accordo, canestro in penetrazione, 40-30 e sempre lui, poco dopo, dalla lunetta: 40-32. I canestri di TJ rilanciano le ambizioni dei suoi  compagni e Ballard, Martino, Clanton e ancora Martino fanno segnare il 46-41. Spinelli di nuovo in scia.

Il Friborgo reagisce con la tripla del numero ventiquattro: 49-41. Ma non basta per andare in fuga: il finale di questo tempo è 53-44. 

 

L'ultimo quarto, per la Spinelli, è un capolavoro di grinta, efficacia e voglia di vincere contro i favoriti e il parziale sarà di diciotto a dodici per i nostri.

L'avvio stordisce il Friborgo, cinque punti ripartiti fra Clanton, in lunetta, e Ockee con la sua tripla: 53-49. Poi una fase favorevole alla squadra di casa riporta tutto sul 62-50. Partita finita? Giammai. La Spinelli ingrana la marcia lunga e segna canestri su canestri. Per quasi cique minuti il Friborgo non vede l'ombra di un canestro mentre i nostri vanno a segno con Clanton, Dunans, Tutonda, Williams e Martino: 62-60. Dopo tanto ritrova il canestro anche il team burgundo con Nottage a cui risponde Martino: 64-62.

La Spinelli è lì, a pochi punti dalla vittoria. Nottage prova spegnere l'ardore ticinese dalla lunetta (uno su due): 65-62. Potrebbe essere finita ma il nostro inesauribile Williams trova lo spazio per tentare una tripla che, sfortunatamente si spegne sul ferro: il Friborgo respira è andata bene anche questa volta.

 

Soddisfatti dalla prestazione, nonostante il risultato, i nostri ragazzi sono carichi di voglia di rivalsa e pronti a imporre un fragoroso stop al Friborgo nella prossima gara nella nostra Nosedo!


Comentarios


bottom of page